Team Monster Energy Yamaha
Sport

Team Monster Energy Yamaha MotoGp – la squadra 2022

Il Team Campione del Mondo ha presentato la squadra 2022 che difenderà il titolo dello scorso anno. Confermati Fabio Quartararo e il suo scudiero Franco Morbidelli

Team Monster Energy Yamaha

Unveiling della M1 del Team Monster Energy Yamaha

Ecco la nuova M1 del Team Monster Energy Yamaha MotoGp che ha il difficile compito di sostituire quella che ha vinto l’ultimo mondiale Motogp. Confermatissimi i due piloti e non poteva essere altrimenti: il Campione del Mondo Fabio Quartararo e Franco Morbidelli. L’italiano, salito in sella alla moto ufficiale a metà stagione, ha dato filo da torcere a tutti gli avversari, compagno di squadra compreso. Confermata anche la livrea della nuova M1 del Team Factory dove dominano i toni blu e nero. Quartararo non ha abbandonato il suo numero 20 per il numero 1 del Campione del Mondo, così come il Morbido ha mantenuto il suo storico numero 21.

La Yamaha ufficiale arriva dopo quelle del Team satellite Yamaha WithU, le Ducati Ufficiali, quelle dei Team Gresini e Pramac e le KTM.

La pausa invernale è stata piuttosto lunga, ma se devo essere sincero mi sono tenuto occupato tutto il tempo. C’erano molti eventi a cui partecipare e ovviamente la preparazione è continuata normalmente, quindi tutto è stato impegnativo, ma in senso positivo. Sono entusiasta di iniziare la nuova stagione e iniziare a guidare. Abbiamo ottenuto il titolo l’anno scorso, ed è fantastico. Nessuno potrà mai portarmelo via, ma dal primo giorno di gara, niente di tutto ciò avrà più importanza. La vittoria del titolo dell’anno scorso è ormai alle spalle, dobbiamo concentrarci sul campionato di quest’anno. L’anno scorso non abbiamo fatto quasi nessun test pre-stagionale a causa della pandemia. Quest’anno ho già un anno di esperienza con il Team Monster Energy Yamaha Factory, quindi sappiamo come lavorare bene insieme. Conosciamo i nostri punti di forza e dove possiamo migliorare, quindi questo ci aiuterà durante i test di Sepang e Mandalika.

Fabio Quartararo
Team Monster Energy Yamaha

L’anno scorso era tutto incentrato. Dovevo dimostrare forza mentale mentre lavoravo per migliorare la mia forza fisica. Non è stato facile tornare dopo l’intervento chirurgico al ginocchio, ma il lavoro che ho fatto mi sarà di beneficio per questa stagione. Abbiamo già dei dati su cui lavorare, e ho già familiarità con la moto e il Team. Ho sempre avuto un buon feeling con la Yamaha, ma questa M1 è ancora più fluida. Non vedo l’ora di iniziare a guidare la moto 2022 ora che il mio ginocchio è in condizioni migliori. Sono curioso di vedere come continueranno i nostri progressi. Non vedo l’ora di rivedere tutti i ragazzi del Team ai prossimi test. L’atmosfera nel paddock è stata davvero piacevole l’anno scorso, quindi vediamo quali passi possiamo fare durante i test invernali.

Franco Morbidelli
Team Monster Energy Yamaha