Yamaha WithU
Sport

Team Yamaha WithU MotoGp – presentata della squadra 2022

Svelata la nuova moto del Team satellite Yamaha che, con due piloti top, punta in alto per la stagione 2022

Yamaha WithU

Presentata in live streaming da Verona la nuova Yamaha YZR-M1 del Team WithU Yamaha RNF MotoGP Team, team satellite della Casa di Iwata nella Top Class.

Dopo l’addio di Valentino Rossi e la separazione dal main sponsor Petronas, il Team si presenta con un nuovo sponsor italiano e n uovo pilota. Direttamente dalla Moto3 infatti, arriva il sudafricano Darryn Binder che affiancherà il “nonno” della MotoGp Andrea Dovizioso, arrivato lo scorso anno in squadra. Ricordiamo che il pilota imolese ha sostituito lo scorso anno Franco Morbidelli passato team Ufficiale dopo il licenziamento di Maverik Vinales.

Svelata dunque anche la livrea della nuova Yamaha WithU che si presenta con una colorazione nero-blu, molto vicina a quella del Team Ufficiale.

La prima apparizione della M1 è prevista per i test di Sepang della tre giorni di fine gennaio, quando il debuttante Binder proverà per primo la nuova moto. Il Dovi invece potrà salire in sella solo la settimana dopo, il 5 e 6 febbraio in occasione dei test ufficiali.

Impaziente di cominciare un radiante Andrea Dovizioso che nonostante i 36 anni punta in alto:

“Sono davvero pronto per affrontare questa nuova stagione, mi sono allenato molto sia in palestra che facendo Motocross. Ho anche rimosso la placca sulla clavicola all’inizio di dicembre per sentirmi meglio quest’anno e tutto sembra procedere bene.”

“Sono felice di iniziare questa stagione, completa, dopo le cinque gare di test dell’anno scorso, che sono state molto importanti per iniziare presto a conoscere la Yamaha. Ed è piuttosto diversa dalla moto che ho usato nelle precedenti otto stagioni. Sono convinto che questo mi aiuterà tanto in vista dei test e delle gare del 2022 perché conosco già di più la moto, gli ingegneri e il team in generale. I nuovi colori si aggiungono all’incredibile quadro generale ed io già non vedo l’ora del test a Sepang.”

Yamaha WithU

Consapevole delle difficoltà invece il giovane Darryn Binder che punta a crescere in questa prima esperienza nella Premier Class:

“I colori della mia nuova moto sono semplicemente stupendi! Vedere il design finale e come saranno organizzate le cose mi rende ancora più impaziente di scendere in pista con la nuova livrea. Ora che c’è il lancio della squadra, si può dire che la stagione 2022 sia ufficialmente iniziata ed io non vedo già l’ora! Sarà fantastico ed io sono molto, molto entusiasta della mia prima stagione in MotoGP!”

“Il nostro obiettivo è solo quello di progredire passo-dopo-passo. Ovviamente, passare dalla Moto3 alla MotoGP è un grande salto, ma io voglio solo affrontare le cose per gradi e crescere il più possibile. Non voglio fare nulla di troppo folle, che possa interrompere questa crescita, voglio salire lentamente ma inesorabilmente. Sono davvero contento di ricominciare a correre!”

Yamaha WithU