Vespa GTS
2 Ruote

Vespa GTS l’eleganza moderna di una volta

La nascita di una nuova Vespa è sempre un evento epocale perché continua una storia di straordinario successo, fondata sui valori di stile e tecnologia

La nuova Vespa GTS raccoglie l’eredità del mitico “Vespone”, così sono sempre state battezzate le Vespa con la scocca più grande. Vespa con le quali muoversi elegantemente in città ma anche pronte al viaggio, perfino all’avventura, grazie a motorizzazioni sempre generose e un comfort superiore.

Vespa GTS lo stile prima di tutto

Lo stile di Vespa è una icona del design contemporaneo e la nuova famiglia GTS lo esalta grazie anche a una gamma di ben quattordici diverse colorazioni disponibili. L’eleganza è il risultato di un magico equilibrio tra tradizione e modernità che emerge dalle linee di GTS, affinate con cura maniacale in ogni più piccolo dettaglio, e da una qualità costruttiva elevata a livelli mai toccati in precedenza.
La nuova gamma Vespa GTS è ricchissima nell’allestimento di serie e si comprende quattro versioni, ognuna contraddistinta da un’anima ben definita: la classica ed elegantissima Vespa GTS, la contemporanea GTS Super, la sportiva GTS SuperSport e la ipertecnologica Vespa GTS SuperTech.

Motori moderni per tutti i gusti

Tutte sono disponibili in due modernissime motorizzazioni: il tecnologico monocilindrico 125 i-get e il motore 300 hpe (High Performance Engine), uno dei più recenti frutti della tecnologia motoristica del Gruppo Piaggio, volta alla realizzazione di propulsori sempre più tecnologicamente evoluti ed efficienti in termini di contenimento delle emissioni e dei consumi.

Vespa GTS sempre lei, sempre diversa

La scocca della nuova famiglia GTS, come sempre nella storia di Vespa, è realizzata rigorosamente in acciaio: un materiale sostenibile, perché riciclabile al 100%, che regala una robustezza senza pari oltre a doti di sicurezza e di dinamicità realmente uniche. A questo scocca, che è una esclusiva mondiale di Vespa, si abbina ora una sospensione anteriore completamente nuova. Mantenendo il tradizionale schema monobraccio, il sistema è stato riprogettato nello schema di funzionamento per garantire maggiore stabilità, soprattutto alle alte velocità e per migliorare, grazie alla nuova taratura della sospensione, il comfort e la maneggevolezza.
Da sempre progettata intorno alla figura umana, Vespa vanta una perfetta ergonomia e una seduta naturale che contribuiscono a renderla estremamente comoda, piacevole nella guida e accessibile a tutti. La nuova Vespa GTS sottolinea ulteriormente la forte vocazione al turismo e persino al viaggio, che le grandi Vespa hanno sempre incarnato, proponendo una nuova sella con un comfort di livello superiore anche per il passeggero e un’ergonomia ottimizzata per un facile appoggio dei piedi a terra.

Comoda e tecnologica

La proverbiale praticità e la facilità di utilizzo di Vespa compiono un ulteriore passo in avanti grazie all’introduzione del sistema keyless, per azionare l’accensione senza dover inserire la tradizionale chiave, rendendo così più agevoli tutte le operazioni di avviamento, apertura della sella e di inserimento del bloccasterzo, che possono essere fatte tenendo comodamente il telecomando in tasca.
Mentre la versione SuperTech conferma il modernissimo display TFT a colori, mentre debutta su tutte le altre versioni una nuova strumentazione, dallo stile ed eleganza immutate, ma più completa e capace di sfruttare le potenzialità del sistema di connettività VESPA MIA, di serie su SuperTech e SuperSport e disponibile come accessorio sugli altri allestimenti.
Tutte le versioni della nuova Vespa GTS sono già disponibili presso i dealer del Gruppo Piaggio con prezzi a partire dai 5.999 Euro della versione GTS 125 e a partire da 6.999 Euro per le versioni 300 hpe.

Info su vespa.com.