GP Estoril
Sport

SBK GP Estoril: Rea batte Bautista 2 a 1

GP Estoril non privo di emozioni. Bautista e Rea sempre a rincorrersi mentre Raz rimane un passo indietro…

É trascorso quasi un mese dal GP d’Olanda. Il terzo round del Mondiale di SBK si corre ad Estoril.

SBK GP Estoril Gara 1

SBK GP Estoril

Scattano dalla prima fila Rea, Razgatlioglu e Bautista. Partenza perfetta per il turco della Yamaha seguito da Rea, Locatelli e Bautista.
Al secondo giro Rea attacca Razgatlioglu, i due si toccano per errore del nordirlandese. Bautista guadagna la terza posizione passando Locatelli sul traguardo all’inizio del diciassettesimo giro.
Ma alla curva 3, a sedici giri dal termine, Toprak sbaglia., perde il posteriore e va lungo. Rea ringrazia e conquista la prima posizione. Ma dopo pochi giri Razgatlioglu riesce a sorpassare Rea, seguono Bautista, Locatelli e Redding, nono Bassani, undicesimo Rinaldi.
È lotta tra Rea e Razgatlioglu che girano quasi in solitaria. Rea si porta in testa con un sorpasso in curva 1. Dopo un solo giro Razgatlioglu restituisce il favore allo stesso punto.

Si avvicina ai primi due Bautista. Ancora in curva 1 Rea passa Razgatlioglu. I due continueranno così per un pò finché Rea, mentre tenta di sorpassare il pilota turco, sbaglia e va lungo.
Questa volta a ringraziare è Bautista che passa in seconda posizione. Mancano tre giri al termine con Bautista quasi incollato a Razgatlioglu. Toprak resiste ma all’ultimo giro Alvaro Bautista brucia Razgatlioglu al passaggio sul traguardo. Chiude il podio Rea davanti a Locatelli, Vierge, Lecuona, Lowes, Redding, Rinaldi e Baz.

SBK GP Estoril

SBK Superpole Race

La Superpole Race si corre con asfalto a tratti umido in seguito alla pioggia notturna e mattutina. Jonathan Rea e Toprak Razgatlioglu si allontanano dal gruppo con l’ex campione del mondo al comando. Ma il pilota turco riesce a sorpassarlo portandosi in testa. Un errore all’ultimo giro di Toprak, anche se è riuscito miracolosamente a non cadere, non impedisce a Rea di prendere la testa della gara vincendo. Raz si deve accontentare della terza posizione, Alvaro Bautista non riesce a tenere il ritmo dei due e si prende l’ultimo gradino del podio. Iker Lecuona porta la sua Honda in quarta posizione.

SBK GP Estoril

Andrea Locatelli, dopo aver battagliato con Alex Lowes e Scott Redding, arriva quinto. Chiude la top 10 il trio Ducati, capitanato da Michael Ruben Rinaldi che precede un ottimo Xavi Fores, in sella alla Ducati del team Go Eleven e nono davanti ad Axel Bassani, decimo sulla Panigale V4 R del team Motocorsa.

SBK GP Estoril Gara 2

A battagliare sono sempre loro: Rea, Razgatlioglu e Bautista. Nelle prime fasi della corsa, ha partecipato allo spettacolo anche Alex Lowes con l’altra ZX-10RR ufficiale, per poi chiudere quarto davanti ad Andrea Locatelli e Iker Lecuona. Settimo posto per Axel Bassani, che ha chiuso davanti a Michael Rinaldi, entrambi su Ducati. Nella Top 10 anche Xavi Vierge (Honda) e Xavi Fores (Ducati).

SBK GP Estoril

Per un attimo Bautista sembrava avere in pugno la vittoria ma un deciso Rea lo ha sorpassato alla curva del “piccolo Cavatappi” durante l’ultimo giro e ha accorciato anche in classifica generale. Adesso ha 17 punti in meno dello spagnolo. Toprak aveva già alzato bandiera bianca accontentandosi del terzo posto.

Qui la classifica piloti

SBK GP Estoril