Pecco Bagnaia
Lifestyle

Pecco Bagnaia & Co. relax prima del 2022

Giornate di relax per il campione della Ducati. Prima partecipa, insieme agli altri piloti ufficiali Ducati alla festa di Borgo Panigale, poi fa visita alla Juventus, la sua squadra del cuore.

Pecco Bagnaia

Pecco Bagnaia e gli altri

È lui, insieme a Luca Marini, Enea Bastianini, Marco Bezzecchi, Fabio Di Giannantonio, Michele Pirro e Michael Ruben Rinaldi il protagonista della festa allo stabilimento Ducati. Dopo le ultime fatiche, i piloti hanno trascorso una giornata tra i ragazzi della Factory e le linee di montaggio. Un’occasione unica per ringraziare chi è stato dietro ai successi della rossa e festeggiare il Natale.

Non sono mancati infatti i regali. Al pilota vice Campione del Mmondo di MotoGP, l’ingegner Gigi Dall’Igna ha consegnato il capolino della Desmosedici 2021 con la quale Pecco ha conquistato il secondo posto nel mondiale, vincendo quattro gran premi.

Pecco Bagnaia bianconero

Dopo Bologna Pecco torna nella sua città e, da buon tifoso di calcio, fa visita allo Juventus Training Center di Vinovo dove ha assistito a una seduta di allenamento dei bianconeri.

E per non essere da meno del suo avversario Fabio Quartararo, anche lui super tifoso bianconero, ha incontrato i suoi idoli Chiellini, Bonucci, Dybala, Chiesa, Morata, De Sciglio, Bernardeschi, Perin e l’allenatore Allegri.

Quartararo Ronaldo

Anche qui scambio di doni natalizi col pilota che riceve dai calciatori le magliette autografate.

Ancora poco tempo e poi tutti i piloti torneranno ad indossare casco e tuta per cominciare una stagione 2022 che si preannuncia infuocata…