milano autoclassica
4 Ruote

Milano AutoClassica è Boom – video

L’edizione 2021 di Milano AutoClassica si è chiusa con un’affluenza di visitatori da record e auto da togliere il fiato. Per noi il premio “Best of Show” se lo aggiudica la Kimera EVO37

Non solo il pubblico di Milano AutoClassica ha apprezzato le auto esposte, ma ha dimostrato una grande attività concludendo molte negoziazioni e partecipando con successo all’Asta della Wannens.

Numerosi e prestigiosi i brand che hanno partecipato con anteprime italiane. Alpine, Bentley (con due anteprime, Bentayga HybridContinental GT Speed “total black”), BMW Club Italia, Caterham (Seven 485R), Kimera Automobili (anteprima di EVO37), Morgan.

Milano AutoClassica

Musei Ferrari e Porsche Classic Partner Milano Est (con Porsche 356 A Coupé, Porsche 911 Targa coupè, incluso un telaio risalente al 1967 e un moderno Taycan in versione Cross Turismo, a trazione totalmente elettrica).

Rossocorsa ha presenziato a Milano AutoClassica con uno stand dedicato alla sua Officina Ferrari Classiche, tramite la quale segue il processo di certificazione, manutenzione e restauro delle vetture Ferrari che hanno compiuto oltre 20 anni. Iin esposizione anche una 250 GT Berlinetta lusso attualmente in restauro.

Tra le celebrazioni, i 70 anni dell’Alfa Romeo 1900 Sprint (con due modelli esposti) e i 100 anni di Moto Guzzi (con un Airone Sport 250 del 1956 e una Moto Guzzi Sport del 1930).

L’età non conta

Le yountimer l’hanno fatta da padrona monopolizzando l’interesse di giovani e non solo, attratti dalla possibilità dell’ingresso nel mondo delle auto d’epoca con investimenti accessibili.

Milano AutoClassica

Molto interesse hanno suscitato gli incontri organizzati da ACI Storico, Ruoteclassiche, ASI, oltre alla spettacolare selezione di Lamborghini Countach in occasione del 50° anniversario. Nove vetture a rappresentare i 5 modelli clou del modello icona della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Vivace ed articolato è stato il fine settimane di raduni a Milano AutoClassica con oltre 600 vetture intervenute e inedita apertura della manifestazione ai sodalizi motociclistici, con il raduno del Vespa Club.

L’undicesima Milano AutoClassica è stata un’edizione che ha testimoniato il grande desiderio di ripartenza e di aggregazione. Un’affluenza di pubblico costante e crescente nelle tre giornate di manifestazione, sempre nel rispetto delle norme vigenti e del distanziamento sociale.

Appuntamento alla dodicesima edizione di Milano AutoClassica, nel 2022! Info sul sito.