Yamaha XSR900
2 Ruote

Yamaha XSR900 2022 – video

Si rinnova la Yamaha XSR900 che ora è equipaggiata con un nuovo motore cha sale di cilindrata a 889 cc, potenza di 119 cv e 93 Nm di coppia

Fuori e dentro

La linea della Yamaha XSR900 rimane quella delle classic naked che strizzano l’occhio alle Jap anni 70 riportate agli anni 2000. faro tondo LED retto da bellissime piastre forate in alluminio, serbatoio “muscoloso” e specchietti retrovisori bar end. Tecnicamente invece c’è tutta tecnologia dei giorni nostri.

La ciclistica vede un rinnovato telaio deltabox con baricentro abbassato grazie al cannotto di sterzo posizionato 30 mm più in basso e forcellone più lungo di 55 mm. Queste innovazioni garantiscono  una migliore precisione di guida e stabilità alle velocità più sostenute.

YAMAHA XRS900

Dotazioni di livello

Le sospensioni regolabili KYB USD all’anteriore e a interposizione di leveraggi al posteriore garantiscono un’ottima stabilità. Bella la finitura d’orata delle forcelle (sul modello color Legend Blue, mentre sulla Midnight Black sono nere).

L’impianto frenante vede una nuova pompa radiale Brembo, dischi anteriori da 298 mm e singolo posteriore da 245 mm. I cerchi, anche questi color oro nella livrea Blu sono ora più leggeri di ben 700 grammi rispetto a quelli montati sul modello precedente.

Nuova anche la piastra reggi cruscotto che ora vede un display TFT da 3,5 pollici dalla grafica più sportiva (bello il cambio di colore del contagiri che va verso il rosso con l’aumentare dei giri).

Elettronica

Anche se l’aspetto è vintage, l’elettronica è ben presente sulla nuova Yamaha XSR900. Il sistema IMU (unità di misurazione inerziale) a 6 assi gestisce traction control, anti Wheeling, ABS Cornering.

YAMAHA XRS900

Disponibilità Yamaha XSR900

La Yamaha XSR900 è disponibile nei colori Legend Blue con finiture oro di forcella e cerchi e Midnight Black con dettagli rossi e finitura forcelle e cerchi full black.

Nei concessionari Yamaha a partire da aprile 2022