Rally Montecarlo Storico
4 Ruote

Rally di Montecarlo Storico: si parte domani da Milano

La 24° edizione del “Rallye di Montecarlo Historique”, una delle più importanti e prestigiose manifestazioni di regolarità riservate alle auto storiche, prenderà il via domani, 27 gennaio, dal cuore di Milano

Rally di Montecarlo Storico

Quest’anno l’Italia, con Francia e Germania, è una delle tre sedi scelte dagli organizzatori per ospitare le tappe di avvicinamento al Rally di Montecarlo Storico. Le partenze avverranno da località emblematiche come Milano, Reims e Bad Homburg con destinazione Montecarlo. Da qui, il 29 gennaio comincerà il “Rallye”, che terminerà il 2 febbraio. 

La partenza da Milano del Rally di Montecarlo Storico 

Oggi mercoledì 26, i 120 equipaggi iscritti stanno raggiungendo il parc fermè, all’interno dei Chiostri del Palazzo del Senato, sede dell’Archivio di Stato, partner d’eccezione dell’evento. Qui, durante tutto il pomeriggio nella mattinata di domani verranno effettuate le verifiche tecniche. Sarà inoltre possibile ammirare tutte le auto disposte a bordo strada in una splendida parata. Questi miti dei rally anni 60, 70, 80 e 90 faranno bella mostra di se per tutta la sera in via Marina.

Giovedì 27 gennaio davanti al palazzo dell’Automobile Club Milano, partirà la prima auto, seguita da tutte le altre, al ritmo di una al minuto. L’appuntamento per tutti gli appassionati è in Corso Venezia 43 alle ore 18.

“Proseguire la collaborazione con Automobile Club de Monaco, ospitando e organizzando per la terza edizione consecutiva la partenza del ‘Rallye Monte-Carlo Historique’. Questo ci rende particolarmente orgogliosi”, ha affermato Geronimo La Russa, presidente di Automobile Club Milano. “Milano è stata la culla di straordinarie avventure motoristiche, sia sportive, sia imprenditoriali. Per questo motivo ritengo che le auto d’epoca siano un patrimonio culturale da valorizzare. Aiutano a conoscere e approfondire la storia dei vari territori e costituiscono uno strumento di sviluppo del turismo nel nostro Paese”, ha concluso La Russa. 

L’evento è organizzato da Automobile Club Milano, ACI Storico e Canossa Events.