AMG GT 63 S
4 Ruote

Mercedes AMG GT 63 S E Performance: che scossa!

Ecco la prima ibrida Performance di Mercedes AMG. Un mostro da 843 cavalli

Con una potenza di (843 CV e una coppia massima di oltre 1400 Nm, la Mercedes AMG GT 63 S E Performance è una nuova pietra miliare nella storia della Casa di Affalterbach. La coupé quattro porte è la prima ibrida ad alte prestazioni e allo stesso tempo il modello di serie più potente mai realizzato da AMG. La combinazione del motore V8 biturbo 4.0 litri e del motore elettrico garantisce prestazioni elevatissime e una di guida eccezionale con un occhio all’efficienza. La Special Edition, con la sua livera verde Inferno Magno e i numerosi dettagli estetici sia interni che esterni, si distingue per la sua personalità unica. 

Mercedes AMG GT 63 S E Performance

Dalla Formula 1 alla strada

L’impegno di Mercedes AMG è quello di il DNA del suo marchio AMG in un futuro elettrificato. Per raggiungere questo obiettivo, la Casa della stella a tre punte utilizza,  adotta tecnologie derivate dall’esperienza nella Formula 1 nella sua linea E PERFORMANCE Hybrid. L’ultima nata vede un motore V8 biturbo da 4,0 litri abbinato a un motore elettrico sincrono, una batteria ad alte prestazioni e il sistema di trazione integrale AMG Performance 4MATIC+. Questa combinazione permette alla Mercedes AMG GT 63 S E Performance di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 2,9 secondi e meno di dieci secondi per raggiungere i 200 km/h. La velocità massima è di 316 km/h. Il consumo di carburante nel ciclo combinato è di 7,9 l/100 km.

Mercedes AMG GT 63 S E Performance praticamente un’auto da corsa

Il nuovo modello di punta della famiglia Mercedes-AMG offre un’ampia dotazione di serie: le sospensioni AMG RIDE CONTROL+ regolano in pochi millisecondi la forza di smorzamento per ogni ruota in base alla situazione. Tre i programmi di guida AMG DYNAMIC SELECT: Base, Sport+ per una guida più spinta e Comfort per una guida “tranquilla”. Inoltre, il tuning può essere regolato in tre fasi indipendentemente dal programma di guida scelto.

Il sistema integrato di controllo della dinamica di guida AMG DYNAMICS gestisce l’ESP, la trazione integrale e il differenziale posteriore a slittamento limitato. Questo aumenta l’agilità senza influenzare negativamente la stabilità del veicolo.

L’impianto frenante ceramico ad alte prestazioni offre una stabilità elevata, è leggero e ha una vita superiore ai sistemi frenanti tradizionali.

Mercedes AMG GT 63 S E Performance

Ampie possibilità di personalizzazione per la AMG GT 63 S E Performance

La nuova Edizione Speciale oltre al colore esclusivo verde Magno ha un aspetto molto sportivo grazie ai cerchi AMG da 21” con design a 5 doppie razze verniciati di nero e con flangia in finitura high-sheen. Le opzioni AMG Night Package e Package II con i loro elementi esterni distintivi in nero lucido e cromo scuro, così come la laminazione nera sopra le soglie laterali assicurano look ancora più aggressivo. Sono inoltre disponibili il pacchetto aerodinamico AMG e l’AMG Exterior Carbon Pack. 
Il tetto panoramico rende ancora più luminoso l’abitacolo. Questo grazie ad elementi come i sedili sportivi in pelle nappa Exclusive bicolore grigio titanio perlato/nero con cuciture a contrasto gialle o i sedili Performance AMG, regala un’atmosfera da vera race car. 

Disponibili come optional i rivestimento AMG possono essere, a richiesta, in fibra di carbonio.
Ulteriori elementi che caratterizzano la Special Edition sono il badge Edition nell’abitacolo e i pannelli delle soglie illuminati in un colore abbinato alla vernice esterna.

La Mercedes AMG GT 63 S E Performance può essere già ordinata con prezzi che partono da 202.970 euro per la versione standard. La Special Edition AMG verde Magno costa 17.677 euro in più. Info sul sito.