Bagnaia e Miller
Sport

GP dell’Algarve: trionfo Ducati

Francesco Bagnaia, a bordo della sua Ducati, ha vinto il gran premio dell’Algarve portando così la sua squadra a vincere il mondiale costruttori con un gran premio di anticipo

Pecco Bagnaia al GP dell'Algarve

Domenica strepitosa per Pecco Bagnaia che non solo ha vinto il GP dell’Algarve ma è anche partito in pole dominando in testa per tutta la gara e inoltre si è aggiudicato il giro veloce. L’ultimo pilota a registrare un “grande slam” per Ducati fu Casey Stoner a Phillip Island nel 2010. E proprio Stoner ha accompagnato i due piloti ufficiali della Rossa a Portimao, dando consigli che poi si sono rivelati più che utili in pista.

A salire sul podio con il pilota torinese Joan Mir su Suzuki e jack Miller sull’altra Ducati. Alex Marquez ha sfiorato il podio lottando con Jack Miller. Il fratello Marc invece non ha preso parte alla gara per infortunio. La gara si è conclusa con la bandiera rossa a due giri dalla fine per un incidente tra le KTM di Oliveira e Lecuona, senza gravi conseguenze per i due piloti.

Quartararo cade a cinque giri dal termine

caduta Quartararo al GP dell'Algarve

Domenica invece da dimenticare per Yamaha. È infatti caduto, quando era al settimo posto e a cinque giri dal termine, il campione del mondo Fabio Quartararo, mentre Valentino Rossi ha chiuso la sua penultima corsa della carriera al tredicesimo posto.

FOTO:  MOTOGP.COM