Ranger Raptor
4 Ruote

Ford Ranger Raptor riscrive le regole dell’off-road

Ford svela la nuova generazione del suo mussole pick-up con motore V6 biturbo da 3.0 litri, 288 CV e 491 Nm di coppia. Prestazioni da paura sia su strada sia in fuoristrada

Ranger Raptor

Il nuovo Ford Ranger Raptor grazie all’esclusivo sistema di scarico attivo a controllo elettronico offre un sound del motore regolabile con quattro modalità di sound, capace di adattarsi a diversi scenari di guida.
Sette modalità di guida selezionabili e sospensioni riprogettate, con ammortizzatori Fox Live Valve da 2,5 pollici, sviluppate da Ford Performance.
Il nuovo sistema avanzato di trazione integrale permanente include un riduttore a due velocità controllato elettronicamente e i differenziali anteriori e posteriori bloccabili.
Il nuovo Raptor è il primo Ranger di nuova generazione ad arrivare in Europa, con consegne ai clienti previste a partire dalla fine dell’estate.

Ford Ranger Raptor di nuova generazione 

Costruito per dominare le dune del deserto, affrontare le montagne ed eccellere in tutte le situazioni tra questi due estremi, il Ranger Raptor di seconda generazione alza l’asticella delle prestazioni off-road, rivelandosi un pick-up costruito per veri appassionati.
Sviluppato da Ford Performance, il nuovo Ranger Raptor è la versione più performante del pick-up best seller dell’Ovale Blu. Con una tecnologia più intelligente che controlla la struttura più rigida e di nuova generazione, Ranger Raptor fonde la potenza con il massimo della precisione meccanica e tecnica per creare il Ranger più avanzato di sempre.

Ranger Raptor

Con il Ranger Raptor di nuova generazione ci siamo concentrati in particolare sulla realizzazione di un veicolo dalle prestazioni autentiche. È significativamente più veloce, ha un aspetto incredibile, è ricco di nuovi elementi ed è il Ranger più resistente che abbiamo mai realizzato

Dave Burn, Chief Programme Engineer di Ford Performance per il Ranger Raptor

Gli appassionati europei del Ranger hanno un motivo speciale per festeggiare, poiché il Ranger Raptor è il primo modello della gamma di nuova generazione Ranger a essere lanciato in Europa, con consegne ai clienti previste a partire dall’ultimo trimestre del 2022.
L’imminente arrivo del Raptor in Europa è annunciato da un video acrobatico3 , che mostra il veicolo saltare da un aereo cargo per arrivare in tempo al suo reveal europeo.

Ranger Raptor

Più potenza per un divertimento assicurato

La più grande novità per gli amanti delle performance estreme è l’introduzione del nuovo motore a benzina Eco Boost V6 biturbo da 3,0 litri messo a punto da Ford Performance, capace di produrre 288 CV e 491 Nm di coppia1.
Il motore Eco Boost V6 biturbo da 3,0 litri vanta un blocco cilindri in ghisa compattata, che è circa il 75 per cento più resistente e fino al 75 per cento più rigido del ferro usato nelle fusioni tradizionali. Ford Performance ha assicurato che il motore offre una risposta immediata agli input dell’acceleratore e un sistema anti-lag tipico delle vetture da corsa, simile a quello visto per la prima volta sulla Ford GT stradale e sulla Focus ST, che consente una rapida erogazione della spinta, quando necessario.
Il nuovo sistema anti-lag, disponibile con la modalità Baja, mantiene i turbocompressori in rotazione per un massimo di tre secondi, consentendo una più rapida ripresa in uscita dalle curve o nei cambi di marcia quando il conducente toglie il piede dall’acceleratore. Inoltre, il motore è programmato con un profilo di sovralimentazione individuale per ciascuna delle marce dell’avanzato cambio automatico a 10 velocità, allo scopo di ottimizzare le prestazioni.

Ranger Raptor

Il motore da 3,0 litri fornisce una dinamica diversa al Ranger Raptor, che soddisferà anche i fan delle prestazioni più incalliti. L’accelerazione e le prestazioni del nuovo propulsore ti lasciano un sorriso stampato in viso.

Dave Burn

Il nuovo propulsore del Dave Burn offre un’accelerazione disinvolta su ghiaia, sporco, fango e sabbia. Abbinato a queste prestazioni esaltanti, il sistema di scarico attivo amplifica il “suono” del motore in quattro modalità selezionabili. Queste permettono al Ranger Raptor di adattarlo in base alle situazioni.
I conducenti possono scegliere il “suono” del motore premendo un pulsante sul volante, o selezionando una modalità di guida che utilizza una delle seguenti impostazioni:
Quiet: privilegia la silenziosità rispetto alle prestazioni e al suono, per non creare problemi ai vicini durante le partenze nelle prime ore del mattino
Normal: destinato all’uso quotidiano, questo profilo offre un suono che si fa sentire, pur non essendo troppo forte, adatto all’uso in strada. Questo profilo è applicato di default alle modalità di guida Normal, Slippery, Mud/Ruts e Rock Crawl
Sport: offre una nota più forte e dinamica
Baja: il profilo di scarico più estremo sia in termini di volume sia di souno, pensato esclusivamente all’uso in fuoristrada
L’attuale motore 2.0 litri biturbo Diesel continuerà ad essere disponibile per il Ranger Raptor a partire dal 2023.

Ranger Raptor

Ranger Raptor con assetto da “duro”

Il Ranger Raptor di nuova generazione ha un telaio specifico rispetto al nuovo Ranger. Una serie di supporti e rinforzi specifici per Raptor come il montante C, il cassone di carico e la ruota di scorta, così come supporti per i tamponi d’arresto, la torre dell’ammortizzatore anteriore e la staffa dell’ammortizzatore posteriore sono progettati per garantire che il nuovo rangerraptor possa gestire le condizioni di off-road più estremo.
Un fuoristrada ad alte prestazioni come il Ranger Raptor ha bisogno di un equipaggiamento all’altezza. Per questo motivo, gli ingegneri Ford hanno completamente riprogettato le sospensioni. I nuovi bracci di controllo superiori e inferiori in alluminio, resistenti ma leggeri, le sospensioni anteriori e posteriori per il lungo raggio e un raffinato sistema Watt’s link posteriore sono stati progettati per offrire un maggiore controllo sui terreni accidentati alle alte velocità.

Le nuove sospensioni del Ranger Raptor sfruttano al meglio gli ammortizzatori Fox Live Valve. Si adattano in tempo reale per consentire un eccezionale controllo del veicolo su strada, mentre assorbono con facilità le asperità e i solchi più profondi in fuoristrada, garantendo il massimo controllo e prestazioni al top

Dave Burn

Gli ammortizzatori di nuova generazione Fox Live Valve da 2,5 pollici con bypass interno sono dotati di una tecnologia di controllo all’avanguardia che offre una capacità di smorzamento sensibile alla posizione. Questi ammortizzatori sono i più sofisticati mai montati sul Ranger Raptor e sono riempiti con olio infuso di Teflon che riduce l’attrito di circa il 50% rispetto a quelli del modello precedente.
Mentre la parte meccanica è targata Fox, il lavoro di messa a punto e di sviluppo è stato effettuato da Ford Performance utilizzando una combinazione di ingegneria assistita al computer e di test nel mondo reale. Tutto, dalla regolazione delle molle all’impostazione dell’altezza di marcia, alla messa a punto delle valvole fino all’affinamento delle zone di guida, è stato eseguito per creare il perfetto equilibrio tra comfort, controllo, stabilità e trazione su strada e in off-road.
Il sistema Live Valve è stato sviluppato per fornire maggior comfort su strada e migliore qualità in fuoristrada.
Oltre a lavorare con le modalità di guida, il sistema agisce per consentire al rangerraptor di affrontare le condizioni più disparate. Quando gli ammortizzatori si comprimono, diverse zone all’interno del sistema di bypass danno esattamente la quantità di supporto necessaria alla marcia e lavorano al contrario quando gli ammortizzatori spingono alla massima altezza.

Ranger Raptor

INTERNI MODERNI CHE NON LASCIANO DUBBI SUL CARATTERE DEL RAPTOR

Per garantire protezione in fase di bottom out delle sospensioni, il Fox Bottom-Out Control fornisce la massima forza di smorzamento nell’ultimo 25% del movimento dell’ammortizzatore. Il sistema può irrigidire gli ammortizzatori posteriori per evitare che Ranger Raptor si “pieghi” in caso di forte accelerazione, migliorando la stabilità del veicolo. Con gli ammortizzatori che forniscono la giusta quantità di forza di smorzamento in ogni posizione, Ranger Raptor rimane piantato sia sulla strada sia in pista.
La capacità del rangerraptor di affrontare i terreni accidentati è ulteriormente migliorata con una seria protezione sottoscocca. La piastra metallica anteriore è quasi il doppio di quella del Ranger base ed è fatta in acciaio ad alta resistenza spesso 2,3 mm. Questa piastra è progettata per proteggere componenti come il radiatore, il sistema di sterzo, la traversa anteriore, la coppa dell’olio e il differenziale anteriore.
I doppi ganci di traino anteriori e posteriori forniscono opzioni di recupero flessibili durante la guida off-road; Comodo l’accesso a uno dei ganci di traino se l’altro è bloccato. Consete l’uso di cinghie durante i recuperi a strappo nella sabbia o nel fango.

Controllo per tutti i terreni

Per la prima volta, Ranger Raptor dispone di un avanzato sistema di trazione integrale permanente con un riduttore a due velocità. È combinato con differenziali bloccabili anteriori e posteriori, una caratteristica molto utile per gli appassionati dell’off-road estremo.

Anche se il Ranger Raptor si ispira ai piloti nel deserto, è anche un veicolo estremamente abile in situazioni di off-road. Abbiamo creato un veicolo che non ha bisogno di alcuna modifica per portarti dove vuoi andare e farti tornare in modo sicuro..

Dave Burn

A supportare il Ranger Raptor nella gestione di qualsiasi condizione, ci sono sette modalità di guida selezionabili. La modalità Baja orientata all’off-road, che configura i sistemi elettronici del veicolo per le massime prestazioni durante il fuoristrada ad alte velocità.

Volevamo davvero che la modalità Baja fosse la massima espressione della potenzialità negli off-road ad alte velocità. È una caratteristica fondamentale che il cliente del Ranger Raptor si aspetta.

Dave Burn
Ranger Raptor

Ogni modalità di guida selezionabile regola una serie di elementi. Motore, trasmissione, sensibilità e calibrazione dell’ABS, controlli di trazione e stabilità, attuazione della valvola di scarico, sterzo e risposta dell’acceleratore. Gli indicatori, le informazioni sul veicolo e i colori a tema sul quadro strumenti e sul touch screen, cambiano in base alla modalità di guida.

Il Ford Ranger Raptor su strada

Normal: progettata per il comfort e l’efficienza dei consumi
Sport: più reattiva per una guida su strada decisamente grintosa
Slippery: per una guida più sicura su superfici scivolose o irregolari

In Off-road
Rock crawl: per un controllo ottimale nella guida a bassa velocità su terreni rocciosi e irregolari
Sand: ottimizza i cambi di marcia e l’erogazione di potenza per guidare senza problemi nella sabbia e nella neve
Mud/Ruts: per la massima aderenza in partenza e nel mantenimento della spinta del veicolo
Baja: per il massimo delle prestazioni off-road alle alte velocità

Il Ranger Raptor di nuova generazione è dotato anche di Trail Control, che è una sorta di cruise control per il fuoristrada2. Il guidatore seleziona una velocità impostata sotto i 32 km/h e il veicolo gestisce accelerazione e frenata mentre il guidatore deve unicamente concentrarsi sullo sterzo.

Ranger Raptor

Robusto e atletico

Le grandi abilità del Ranger Raptor si accompagnano a un look completamente nuovo che si basa sullo stile forte e audace del Ranger di nuova generazione. I passaruota allargati e il design dei fari a C sottolineano la larghezza del pick-up, mentre la scritta F-O-R-D sulla griglia e il robusto paraurti separato aggiungono ulteriore possenza visiva.

Tutto ciò che è stato progettato per il Ranger Raptor è lì per un motivo. Stiamo comunicando ciò che Raptor può fare attraverso il suo aspetto.

Dave Dewitt, Exterior Designer Manager del Ranger Raptor

I fari a matrice LED con luci diurne a LED spingono le capacità di illuminazione di rangerraptor a nuovi livelli, con luci di curva predittive, abbaglianti anti-riverbero e livellamento dinamico automatico per offrire una migliore visibilità ai conducenti di Ranger Raptor e agli altri utenti della strada.
I parafanghi allargati coprono cerchi in lega da 17 pollici dal design muscoloso, montati su pneumatici All Terrain esclusivi per il Raptor. Prese d’aria funzionali, caratteristiche aerodinamiche e robusti scalini laterali in alluminio fuso contribuiscono a migliorare l’aspetto e la funzionalità del veicolo. Nella parte posteriore, le luci posteriori a LED forniscono un collegamento stilistico alla parte anteriore, mentre il paraurti posteriore Precision Grey presenta una pedana integrata e un gancio di traino fissato in alto per evitare di compromettere l’angolo d’attacco.

Interni con la voglia di prestazioni

All’interno, le scelte stilistiche continuano a sottolineare le prestazioni off-road del Ranger Raptor e la sua anima high-performance. L’abitacolo è dotato di nuovi sedili sportivi per aumentare il comfort e offrire maggiore supporto in curva alle alte velocità.
Gli inserti Code Orange sul cruscotto, le finiture e i sedili si riflettono nell’illuminazione interna. Questa immerge l’abitacolo in un bagliore ambrato. Il volante sportivo riscaldato, la finitura centrale e le palette del cambio in magnesio fuso, completano la sensazione di sportività.
Gli occupanti potranno anche beneficiare della più recente tecnologia digitale. L’abitacolo dispone di un quadro strumenti digitale da 12,4″ e di un touchscreen centrale da 12″ dotato del sistema di connettività e intrattenimento SYNC 4A di nuova generazione. Un sistema audio B&O a dieci altoparlanti 6 diffonde la colonna sonora adatta per ogni nuova avventura.

Ranger Raptor

Ranger Raptor fa parte della famiglia Ford Performance

Le radici del nome Raptor si trovano in Nord America, dove Ford l’ha usato su pick-up e veicoli multiuso ad alte prestazioni. Il Ranger Raptor ha esteso il badge Raptor ad altri mercati nel 2018, raggiungendo anche in Europa un nuovo pubblico di appassionati.
Più recentemente, Ford Performance ha annunciato il SUV performante Bronco Raptor e il desert racer Bronco DR in edizione limitata in Nord America. Ford ha anche recentemente dimostrato le sue doti nel settore della competizione sportiva, nell’era elettrificata del FIA World Rally Championship; il nove volte campione Sébastien Loeb e la co-pilota Isabelle Galmiche hanno vinto l’iconico Rally di Monte Carlo con l’M-Sport Ford Puma Hybrid Rally.
Il Ranger Raptor continua questa eredità, con un veicolo costruito per bilanciare l’utilizzo quotidiano con prestazioni mai viste prima su un pick-up di queste dimensioni. Info sul sito Ford.

Sapevamo che i clienti si aspettavano un miglioramento delle prestazioni, ma non sono sicuro che si aspettassero l’enorme salto che abbiamo fatto. È un pick-up estremamente divertente da guidare e penso che le prestazioni lasceranno davvero tutti a bocca aperta

Dave Burn