2 Ruote, E-Planet

Eicma elettrico: le novità del Salone

Moto, scooter, bici, monopattini. Quest’anno Eicma Elettrico ha avuto un ruolo fondamentale. Non sono mancate le novità e neanche qualche chicca da non farsi scappare.

Vecchi e nuovi marchi esposti a questo “Eicma Elettrico” hanno permesso agli appassionati di due ruote di conoscere meglio il mondo dell’elettrico. La conferma di un’interesse sempre maggiore è dato dal fatto che praticamente tutte le Case presenti, storiche o new entry hanno in catalogo un mezzo a emissioni zero.

In generale, salgono le prestazioni, il design diventa sempre più personalizzato e piacevole. Si affacciano sul mercato nuovi brand con nuove idee di eco-mobility.

Vediamo ora le più belle elettriche presenti negli stand di Eicma:

NIU

niu Eicma elettrico

NIU porta a Eicma tantissime novità: MQi GT EVO versione potenziata del MAi GT, la sua prima moto RQi Sport, lo scooter ibrido elettrico/benzina NQi GTS, YQi, uno scooter ibrido elettrico/benzina, l’eBike BQi e il monopattino KQi.

– Il MQi GT EVO raggiunge i 100 km/h grazie a un motore da 5 Kw. “Quando ci siamo seduti per costruire l’EVO, avevamo un obiettivo in mente: questo scooter deve essere divertente dal primo momento in cui si accelera”, ha detto Token Hu, co-fondatore e Chief Product Officer NIU.

L’autonomia dichiarata è di 85 km, e si può definire smart scooter visto si comanda quasi tutto dallo smartphone: si accende senza chiave, si gestiscono bloccasterzo e antifurto e molte altre funzioni direttamente dall’app dedicata. Ed si purpuree condividere!

Sarà disponibile in quattro colorazioni: nero, bianco, grigio, arancione tutti in finitura opaca. L’MQi GT EVO verrà proposto a 4.999 euro, comprensivi di 3 anni di connettività e servizi app.

YQi è il prototipo di uno scooter ibrido dotato di motore termica da 150 cc motore elettrico da 2,5 Kw. Ideato per venire incontro alle esigenze di chi necessita un’autonomia maggiore rispetto al full Electric e a chi è ancora un po’ restio all’abbandono della benzina.

“Crediamo di poter convincere gli irriducibili fan delle moto a benzina che l’elettrico è il futuro. La YQi è una moto che pensiamo possa aiutarli alla transizione”, dice il co-fondatore Token Hu.

Grazie all’azione combinata dei due propulsori le prestazioni dell’yai sono paragonabili a un 250 cc e l’autonomia crede fino a 250 km

– La RQi Sport è la prima moto di NIU. Ha prestazioni paragonabili a una 125 e un’aspetto da “vera moto” che conquista al primo sguardo. Il motore è quello da 5 Kw che equipaggia l’MQi GT EVO, la trasmissione p a catena e raggiunge i 110 km/h con un’accelerazione che in casa definiscono “fulminea”.

niu rqi Eicma elettrico

Grazie al launch control si possono gestire al meglio prestazioni e durata batteria. Le batterie sono removibili possono essere ricaricate anche a casa e garantiscono un’autonomia di 110 km.

L’RQi Sport dispone di display a colori TFT e delle nuovissime Dash Cam anteriori e posteriori NIU che alzano ulteriormente il livello di sicurezza alla guida.

La RQi Sport sarà venduta a 6.999 euro.

V-ITA

Il Gruppo 100% italiano propone ben 5 brand che danno vita a diversi modi di vivere elettrico: scooter, e-bike, monopattini.

ICON.E

Spirito moderno e dinamico, carattere avventuroso e anticonformista. Sono queste le caratteristiche di ICON.E, il brand di V-Ita Group che introduce il nuovo concetto di suv-bike. Ogni prodotto ICON.E si distingue per il design accattivante, amato dai più giovani come dall’uomo che desidera anticipare le tendenze del mercato e guarda con attenzione alle nuove proposte in materia di mobilità sostenibile.

icone Eicma elettrico

SPILLO 

Lanciato nel 2020, venduto in tutto il mondo, questo monopattino elettrico è la più alta espressione di mobilità sostenibile. Dedicato agli appassionati della mobilità urban, giovane e disinvolto, Spillo è destinato a chiunque abbia una personalità moderna e dinamica. È disponibile nelle versioni BASE, PRO, KIDS, XL e XL PRO.

spillo Eicma elettrico

V-ITA 

Personalità provocatrice, elegante e sofisticata. Un laboratorio di espressioni stilistiche nuove, che giocano con una infinita combinazione di colori mutevoli e cangianti. Con il suo approccio innovativo, questo luxury brand è l’avamposto del design più ricercato che ne fa un nuovo status symbol. 

Della gamma V-ITA fanno parte le esclusive, V1 E-VOLUTION, V1 SMART+ e la VITA EVO EXPO DUBAI, un’edizione limitata in vendita presso il Padiglione Italia ad Expo Dubai 2020.

THE ONE

Un brand destinato a nuove generazioni e per chi è giovane di spirito. The ONE è una linea easy e dai prezzi accessibili che propone una mobilità elettrica e sostenibile al passo con il ritmo veloce della realtà a cui si ispira e sempre fedele alla qualità e al design ricercato che fanno parte del DNA del Gruppo.

the one Eicma elettrico

SMART-E

È il primo e-scooter che coniuga raffinatezza e design al comfort di guida. La qualità dei materiali, la purezza delle linee, l’intramontabile eleganza e l’estrema cura dei dettagli, uniti ad un costo accessibile, rendono Smart-e ideale per una generazione giovane, dinamica ed energica. 

SUPER SOCO

Super Soco espone la sua gamma rinnovata tenuta a battesimo da Jorge Lorenzo. Dagli scooter fino alle bellissime moto TS e TC. Anche Ducati ha scelto CUx di Super Soco per muoversi nel paddock in modo green. E al Salone è stata presentata anche una Special Edition JL99.

UNU

La Casa tedesca presenta una nuova visione di mobilità urbana. Design minimalista, ergonomia e semplicità. Le batterie “a borsa” si infilano sotto la sella e sono facilmente estraibili grazie alla maniglia incorporata. Permettono un’autonomia di 50 km con una spesa di appena 50 centesimi.

unu Eicma elettrico

HORWIN

Il marchio distribuito in Italia da Vent porta a EICMA la originalissima Cr6 Pro, elettrica 100% ma con cambio meccanico. Unica nel suo genere offre tutto il buono delle emissioni zero e il piacere di guida di una moto col cambio. Batteria da 11 Kw, velocità massima di 105 km/h. In 20 minuti si ha energia per percorrere circa 30 km, mentre per la ricarica completa occorrono 3 ore.

horwin Eicma elettrico

VMOTO

Il nuovo progetto di VMoto si chiama Stash e alza decisamente il livello della Casa. Realizzata in collaborazione con C-Creative (il centro stile di Giovanni Castiglioni) ha una line moderna. Il motore da 6 Kw permette una velocità massima di 105 Km/h e un’autonomia di circa 250 km.

Il finito serbatoio è in realtà un porta casco che può contenere anche un’integrale. Si ricarica in 6 ore e sarà disponibile in tre colori: Black, Yellow e Silver.

vmoto Eicma elettrico

FIVE

Consideriamola la FIAT del futuro (almeno per il nome… FIVE sta per Fabbrica Italiana Veicoli Elettrici). La Casa bolognese importa diversi brand, ognuno specializzato nella produzione di veicoli elettrici.

La californiana ELI esordisce in Italia con la mini car Eli-Zero, un quadriciclo leggero capace di 100 km di autonomia, velocità massima di 45 km/h ed è guidabile a 14 anni. 3,5 ore per una ricarica completa. Bagagliaio, tetto apribile, schermo TFT, riscaldamento,

eli Eicma elettrico

– Wayel è il brand degli scooter. Tre i modelli disponibili: Il W1 è il modello base con una linea pulita e lineare. Motore da 1,5 Kw e velocità max di 45 km/h.

– Il modello W2 ha un motore da 2 Kw, autonomia di 60 km e una linea modern-retrò.

w2 Eicma elettrico

– Linee vintage e grande agilità caratterizzano il W3, il più grande della gamma offre fino a 100 km di autonomia e una velocità massima di 65 km/h grazie al motore da 4 Kw. Tutti i modelli dispongo di display LCD, connettività USB, luci Led e freni a disco per garantire il massimo in fatto di sicurezza.

w3 Eicma elettrico

Today Sunshine propone M2 minicar ideale per gli spostamenti cittadini. ZTL free, niente bollo, free parking e 2 euro per percorrere 100 km. Autonomia da 100 a 120 km, velocità fino a 80 km/h per la M2 high speed e dotazioni da grande: aria condizionata, cambio automatico, display LCD da 6,2″, navigatore, luci automatiche, videocamera posteriore, cerchi in lega, vetri elettrici, interni in tinta, presa usb e un bagagliaio da ben 850 litri.

Wayel propone monopattini elettrici disponibili in due configurazioni di autonomia. 30 o 45 km e velocità massima di legge di 25 km/h. L’ideale per la micromobiltà urbana.

QOODER

Il marchio svizzero specializzato in moto a quattroruote propone la sua versione elettrica del QV4.

qooder Eicma elettrico

ZERO MOTORCYCLES

Dalla California porta a EICMA 4 progetti speciali a dimostrazione che le moto elettriche possono essere anche campo per customizzatori. Le novità principali però riguardano il modo di accesso alle piattaforme. Tutto on-demand: si possono configurare le prestazioni della propria moto acquistando diverse funzionalità: autonomia, ricarica, velocità, potenza, insomma… tutto!

– La SR 2022 è disponibile a €19,300. Il modello SR/S 2022 con batteria da 14.4 kWh ha un prezzo di €22,080, mentre il modello Premium SR/S con batteria da 15.6 kWh sarà disponibile a €24,340. I colori per entrambe sono Aileron-Black e Cerulean Metallic-Silver.

– La Premium SR/F 2022 è disponibile in due colori: Asphalt-Metallic Silver e RedCoral con batteria da 15,6 kWh. al prezzo di €23,570. 

Tutti gli aggiornamenti del Cypher Store saranno disponibili attraverso il sito di zeromotorcycles e l’app di Zero Motorcycles.

zero Eicma elettrico

GARELLI

Un mito che torna in versione elettrica con una rivisitazione del Ciclone. 2.099 euro. Bellissimo!

garelli Eicma elettrico

ITALJET

Dragster Full Electric Experience. Prototipo del rinnovato Dragster.

Italjet Eicma elettrico

Eicma Elettrico continua con una carrellata dei più interessanti mezzi visti al Salone