Benelli 802S
2 Ruote

Benelli 802S ecco le foto esclusive della nuova naked

È stata omologata nella nuova cilindrata, anche questa in Cina, e se l’aspetto è simile alla 752S, le caratteristiche ingolosiscono parecchio

Dopo la TRK 702 presentata pochi giorni fa, ecco l’ufficializzazione della nuova Benelli 802S. A guardarla sembra il vecchio modello, ma dai documenti di omologazione emergono novità decisamente interessanti.

Benelli 802S

Benelli 802S cosa cambia

La differenza principale rispetto al vecchio modello sta, ovviamente, nel propulsore. Qui troviamo la nuova versione del vecchio 754 cc che ora sale a 799 cc da 95 cv. 
Un’altra gran bella sorpresa sta nella drastica diminuizione del peso; il nuovo modello scende infatti di ben 18 kg rispetto al precedente fermandosi a 208 kg.
Altre piccole novità estetiche che si scoprono dalle foto rilasciate sono i nuovi cerchi a 5 razze, il portatarga rinnovato e anche un nuovo paracatena. Sparisce il piccolo capolino protettivo sulla strumentazione.

Tecnicamente non cambia

Rimangono invariati il telaio a traliccio in tubi d’acciaio, la forcella anteriore Marzocchi da 50 mm, il forcellone posteriore e i freni, ancora marchiati Brembo. 

Non solo Benelli 802S

Voi trapelate dalla Cina parlano di una versione “soft” del nuovo motore 799 cc che potrebbe equipaggiare un Leoncino 800 aggiornato. Su questo modello la potenza potrebbe essere abbassata a circa 87 cv, ma che darebbe comunque alla scrambler pesare più muscoli rispetto alla versione attualmente sul mercato. Questa versione del propulsore Benelli sarebbe destinato anche alla TRK 800 che, come avevamo già indicato al momento della presentazione a EICMA 2021, andrebbe a posizionarsi in una fascia di mercato più alta rispetto alle sorelle.

Non ci resta che aspettare qualche mese. Entro fine anno verranno svelati i movimenti di Benelli…