Ares S1 Roadster
4 Ruote

Ares S1 Roadster arriva in 24 esemplari super esclusivi

La piccola Casa modenese è pronta a ricevere le prime prenotazioni per la versione scoperta della sua supercar

È il momento di partire per la Ares S1 Roadster, la splendida versione cabriolet della hypersportiva S1. 

Tutto al top per la Ares S1 Roadster

Un’auto esclusiva in tutto e per tutto. E non poteva essere altrimenti. Carrozzeria in carbonio tipo targa, un grande parabrezza avvolgente, interni super tecnologici e lussuosissimi e aerodinamica rivista. Molte parti sono inedite, come i nuovi fari full Led e le grandi prese d’aria sui passaruota, i paraurti e i parafanghi posteriori. Importanti studi sull’aerodinamica hanno permesso ai tecnici modenesi di raggiungere livelli prestazionali decisamente elevati. 

  • Ares S1 Roadster

Il cuore della Ares S1 Roadster è il V8 6.2 cc di origine Corvette C8 aspirato con cambio automatico montato in posizione centrale. Non sono stati comunicati dati relativi alle prestazioni, ma la S1 Project da cui è nata la S1 Roadster era accreditata di 715 cv.

Molto originale e bellissima, aggiungiamo, la soluzione degli scarichi alti che fuoriescono dalla carrozzeria posteriore. Sicuramente il sound, specie a capote aperta, farà godere il fortunato guidatore di questo bolide.

E a proposito di fortunato guidatore e, immaginiamo proprietario,  il prezzo non è stato ancora comunicato… Sappiamo però che saranno solo in 24 a poterla parcheggiare nel proprio garage. Se volete essere uno tra questi, visitate il sito aresdesign.com

Ares S1 Roadster