Triumph Street Triple 2023
2 Ruote

Triumph Street Triple 2023 l’apoteosi del piacere

Ovviamente stiamo parlando del piacere di guida, ma non solo… Il balzo in avanti, in questa nuova versione, è di quelli che lasciano il segno

È arrivata la Triumph Street Triple 2023 e la concorrenza è in fibrillazione. Sì, perché con questo nuovo modello la Casa di Hinckley ha alzato l’asticella del segmento mid-naked molto in alto.

Triumph Street Triple 2023

Triumph Street Triple 2023 ha la Moto2 in testa

La nuova “piccola” inglese nasce dall’esperienza nel motomondiale e si declina in tre versioni. La base, se così si può chiamare, non è più la S ma la R, mentre il top di gamma è ora la novità Moto2 Edition. In mezzo troviamo la Street Triple RS, mentre il posto della S, se così vogliamo dire, è preso dalla sorellina Trident.

La ciclistica rimane quella conosciuta e apprezzata dei modelli precedenti con il telaio derivato dalla Moto2. Non cambia neanche il forcellone, così come per tutte e tre le versioni il motore rimane il collaudato 3 cilindri 765 cc che però cresce nelle prestazioni. Ritroviamo anche il classico faro fissato al telaio e non al manubrio che, a partire dalla prima “fari tondi” ha cambiato sguardo, ma mai impostazione.

L’interno del motore però vede parecchie novità: pistoni, bielle e alberi a camme nuovi e nuovo rapporto di compressione che, insieme a una nuova rapportata del cambio regalano un piccolo aumenti di potenza. La gestione elettronica, ora, è affidata a una piattaforma inerziale evoluta che comprende controllo dell’impennata, dall’ABS con funzione cornering e nuovo riding mode dedicato alla guida in pista.  

Triumph Street Triple R 2023

Quella che ora è la versione di accesso al mondo Street guadagna 2 cv passando da 118 a 120 e 2 Nm di coppia (da 78 a 80). La piccola è cresciuta. In tutto. Aumentano infatti anche le misure del manubrio che adesso è più largo di 12 mm rispetto alla 2020.

Triumph Street Triple 2023 R

Sospensioni firmate Showa: SFF BP con forcella 41 mm regolabile all’anteriore e mono posteriore ance questo completamente regolabile. Impianto frenante Brembo con Pine radiali M4.32 e dischi da 310 mm. La nuova Triumph Street Triple R 2023 ferma l’ago della bilancia sui 189 kg.

Triumph Street Triple RS 2023

La migliore naked media del mercato si riprende il suo ruolo allungando ulteriormente sulla concorrenza. La differenza la fa, ad esempio, il motore che ora arriva alla potenza massima di 130 cv contro i 122 del precedente modello.

Triumph Street Triple 2023 RS

Migliora anche, seppur di poco la coppia che aumenta arrivando ora a 80 Nm, uno in più rispetto al vecchio modello. E visto che il peso è di 188 kg, la Triumph Street Triple RS 2023 si aggiudica il gradino alto del podio per il rapporto peso/potenza nella sua categoria.

L’ergonomia è quella della R, con manubrio più largo per una migliore guida nel misto, suo terreno di caccia preferito, ma cambia la ciclistica. La forcella è sempre Showa, ma BPF, mentre il mono posteriore qui è Öhlins, come sulla precedente.

Triumph Street Triple 2023 RS

L’impianto frenante, invece, guadagna un importante upgrade: pinze Brembo Stylema e pompa radiale Brembo MCS per tenere a bada l’esuberanza della RS 2023. Le misure compressive sono leggermente ridotte per aumentare il feeling e la maneggevolezza.

Il comparto elettronico si aggiorna e ora propone la mappatura Race, in aggiunta alle quattro disponibili anche sulla R e un rinnovato display TFT a colori da 5 pollici.

Triumph Street Triple Moto2 Edition

Triumph Street Triple 2023 Moto2

La novità della gamma Triumph Street Triple 2023 è la Moto2 Edition. Un modello esclusivo, prodotto in serie limitata di 765 esemplari per ognuno dei due colori disponibili che propone piccole grandi differenze rispetto al modello RS da cui deriva. La prima, più evidente, è sicuramente la presenza dei semimanubri al posto del classico manubrio tubolare.

Triumph Street Triple 2023 Moto2

Questa differenza consente una guida più caricata sull’anteriore, data dalla diversa impostazione (80 mm più basso e 50 mm più avanzato). Aggiungete la spettacolare forcella Öhlins NIX da 43 mm e nuove quote della ciclistica generale e il piacere di guida, sia in pista che nel misto è assicurato. Il motore è lo stesso della nuova RS.

Prezzi e disponibilità

La nuova Triumph Street Triple 2023 è disponibile presso i concessionari della rete e sul sito Triumph..
Triumph Street Triple R 10.295 euro
Triumph Street Triple RS 12.695 euro
Triumph Street Triple Moto2 Edition 15.350 euro