Sport

MotoGp del Mugello da 0 a 10: le pagelline

Bagniaia da spettacolo con una doppietta. Ottimo secondo posto di Bastianini nella gara lunga. Martin si difende e Marquez fa il terzo incomodo

10 e lode Mugello

Il MotoGp del Mugello è stato uno spettacolo bellissimo grazie a un pubblico strepitoso. E il regalo dei ragazzi in blu è stato tutto per voi. 

Jorge Martin, MotoGP race, Italian MotoGP 02 June 2024 // Gold & Goose / Red Bull Content Pool // SI202406020455 // Usage for editorial use only //

10 Bagniaia

Per le due vittorie. Per la partenza di domenica, spettacolo puro. Per i festeggiamenti. Per la livrea azzurra. Per tutto. Kiss dal Mugello a tutti…

9 Bastianini

Ce l’aveva lì e gliela hanno congelata fino a domenica. Dopo la caduta della Sprint, Enea aveva un’idea bellissima e l’ha realizzata. Spettacolo i due sorpassi a fine gara che hanno regalato la doppietta alla Ducati

8 Marquez

È sempre li ed è sempre più vicino alla Rossa ufficiale. Non solo in gara, dove è sempre la migliore GP23 al traguardo, ma anche al box. 

7 Morbido & Diggia

I ragazzi fanno bene. Franky comincia a capire la Ducati e Diggia deve prendere a calci la sfortuna. Si metto dietro ai big mettendosi dietro altri big. Bravi!   

6 Martin

Weekend storto per Martinator che finisce nella ghiaione sabato quando era tranquillo secondo e si fa fregare da rookie (lo ha detto lui a fine gara) all’ultimo giro

5 Bezzecchi

Male. Il Bez non gira neanche nel MotoGp del Mugello. Cosa sta succedendo? Serve uno sganassione per farlo tornare al top. 

4 Rins

Il sogno del venerdì si trasforma nell’incubo del sabato e anche della domenica. Peccato 

3 Yamaha

Un disastro anche oggi. A terra il sabato, diciottesimo domenica. Serve altro?

2 Direzione Gara

Non ne azzeccano una Spencer e compagni. Forse ha ragione Espargaro che dice che i non capiscono la MotoGp di oggi, e su questo sono tutti d’accordo i piloti. Dai Aleix, l’anno prossimo vogliamo vederti lì, nella sala di controllo. 

1 Honda

Due moto al traguardo, dietro a tutti. 

0 Marini

E meno male che ha dichiarato che la sua Honda è bella da guidare… Ciccio sei arrivato ultimo (escludiamo dalla classifica Savadori con l’Aprilia laboratorio per serietà). Pensa se faceva schifo…

Condividi