Bentley Flying Spur S
4 Ruote

Bentley Flying Spur S: ecco la prima ibrida sportiva

La Casa di Crewe completa la sua nuova gamma S con il lancio della nuova versione della sua berlina

Bentley Flying Spur S

La Bentley Flying Spur S esalta le sue caratteristiche dinamiche e si contraddistingue per il suo design che ne sottolinea il carattere sportivo, amplificato da un nuovo e potente suono dello scarico. 
È anche la prima volta che lo storico logo “S” di Bentley è utilizzato per un prodotto ibrido, un altro passo verso Beyond100, la visione del futuro del percorso sostenibile di Bentley. 

La Bentley Flying Spur è apprezzata per la sua capacità di coinvolgere il guidatore e conservare un eccezionale comfort per i suoi passeggeri. 
Come per il recente lancio della Continental GT S e GT S Convertible, i nuovi modelli Flying Spur S si concentrano sul piacere di guida, ma con la possibilità di scegliere tra i propulsori V8 da 4,0 litri o il V6 Hybrid. 
I clienti Bentley hanno ora una scelta chiara: la Flying Spur Azure, orientata al comfort, enfatizza il “benessere al volante”, mentre i nuovi modelli Flying Spur S ampliano i miglioramenti visivi, tattili e acustici dell’esperienza di guida. 

Due scelte per i propulsori 

La Flying Spur S è disponibile con una scelta di due propulsori, ognuno dei quali offre un’esperienza di guida sportiva e gratificante grazie ad approcci tecnici differenti ma che esaltano ambedue le caratteristiche dinamiche della berlina di Bentley. 

Bentley Flying Spur S

La versione V8 della Flying Spur S è alimentata dall’evoluto motore V8 da 4 litri di Bentley, che sviluppa 550 CV e 770 Nm di coppia. Il passaggio da 0-100 km/h è coperto in soli 4,1 secondi e la velocità massima ove possibile esprimerla, in base al codice stradale è di 318 chilometri orari. La vettura è dotata di serie del sistema Bentley Dynamic Ride, in grado di applicare fino a 1300 Nm di coppia antirollio in 0,3 secondi per mantenere il corpo vettura piatto e stabile anche nei percorsi misti impegnativi, offrendo al contempo una guida precisa e confortevole a velocità più moderate grazie al disaccoppiamento delle ruote su ciascun asse, ed un ottimo comfort per i passeggeri.

Della dotazione di serie fa parte anche lo sterzo elettronico integrale. Durante le manovre a bassa velocità, il sistema gira le ruote posteriori in direzione opposta a quelle anteriori fino a 4,2° per ridurre il raggio di sterzata e aumentare l’agilità. A velocità più elevate, le ruote posteriori girano nella stessa direzione di quelle anteriori per una maggiore stabilità durante i cambi di corsia e i sorpassi. 

Bentley Flying Spur S con v6 o V8

La Flying Spur S è disponibile anche con una motorizzazione ibrida. Al propulsore benzina V6 da 2,9 litri è accoppiato un avanzato motore elettrico, per una potenza complessiva di 536 CV e 750 Nm di coppia, per un passaggio da 0 a 100 chilometri orari di solo un decimo di secondo superiore a quello della V8. La versione Hybrid è in grado di percorrere fino a 41 km in modalità puramente elettrica e con soli 75 g di CO2 al chilometro (WLTP), la Flying Spur Hybrid S è, inoltre la Bentley più efficiente di sempre. 

I clienti che amano ricercare le prestazioni nelle loro Bentley apprezzeranno anche il nuovo suono profondo che contraddistingue la Flying Spur S con propulsore V8 dotata di un nuovo scarico sportivo. La Flying Spur Hybrid S (in modalità Sport) è dotata di un ingegnoso sistema che esalta il suono nel vano motore adattandosi al carattere più sportivo dell’auto per il guidatore, mantenendo più bassi i livelli sonori nell’abitacolo posteriore. 

Per la Bentley Flying Spur S un design sportivo ed elegante 

Bentley Flying Spur S

Il nero brillante dei dettagli che caratterizza i modelli Flying Spur S crea un look atletico, sportivo quanto elegante, indipendentemente dalla finitura esterna scelta. Come il team di design di Crewe ha ben compreso, l’assenza di riflessi tipici dei dettagli cromati consente all’occhio di cogliere la forma del veicolo e a percepirlo con delle forme più muscolose, l’essenza di una Bentley sportiva. L’effetto è completato dalle griglie paracolpi inferiori in nero lucido, dai fari e dalle luci posteriori scure o fumé, se si preferisce, dai terminali di scarico quadrupli neri e dal logo S sui parafanghi anteriori. La griglia è nera lucida con alette verticali e bordo nero lucido. Solo il badge Bentley alato e le scritte sul cofano del bagagliaio spiccano per la loro classica finitura cromata lucida. 

Bentley Flying Spur S

La gamma S è offerta con una nuovissima opzione di cerchi da 22″, con cinque razze a forma di Y in nero lucido o, in alternativa, disponibili nella nuova finitura Pale Brodgar Satin. Una seconda opzione di cerchi per i modelli S prevede un design a tre razze da 21″ che combina finiture nere lucide e brillanti lavorate, anch’essi esclusivi della nuova S. Indipendentemente dai cerchi ruota scelti, le pinze dei freni montate di serie spiccano per il colore rosso e sottolineano il carattere spigliato dei modelli S. 

Interni – Spunti visivi e tattili 

Per quanto riguarda gli interni della Flying Spur S, i clienti possono dare libero sfogo alla loro immaginazione scegliendo tra le varianti bicolore orientate alle prestazioni, realizzate a mano nella selleria di Crewe utilizzando una combinazione di raffinata pelle e tessuto Dinamica. Questo materiale simile alla pelle scamosciata è utilizzato per il volante riscaldato, la leva del cambio, i cuscini dei sedili e gli schienali dei sedili, mentre la pelle è impiegata sui rinforzi dei sedili, sui pannelli delle porte, lungo il quadro strumenti e intorno alla console. 

Bentley Flying Spur S

I sedili del design S sono intagliati, con trapuntatura disponibile come optional, e l’emblema “S” ricamato sul poggiatesta di ciascun sedile; le ali Bentley ricamate sono un’alternativa senza sovrapprezzo. La strumentazione del conducente si ispira ai cronometri degli sport motoristici, con la stessa grafica della Continental GT Speed. 
Ulteriori dettagli includono un badge metallico con la firma S sul fascione e pedane illuminate Bentley con il logo “S” che sostituisce il badge Bentley Motors Ltd. 

Il lancio della Bentley Flying Spur S a Goodwood 

La nuova gamma di modelli S farà il suo debutto dinamico al prossimo Festival of Speed di Goodwood, in programma da giovedì 23 giugno a domenica 26 giugno. La Flying Spur S e la Continental GT S e GTC S affronteranno la famosa cronoscalata nell’ambito della classe First Glance del Festival di Goodwood e verranno esposte nel paddock per tutta la durata dell’evento. A queste si aggiungerà una serie di altre vetture Bentley del passato e del presente, tra cui le iconiche vetture da corsa e una sfilata di modelli dedicata a celebrare i 40 anni delle Bentley con propulsori turbo, di cui la nuova gamma S è l’ultima esponente.