QJ Motor GS550
2 Ruote

QJ Motor GS550 sarà la nuova Benelli Tornado?

Il marchio cinese presenta la nuova media carenata che accende i “cattivi pensieri” degli appassionati del marchio pesarese

Arriva la QJ Motor GS550, la nuova sportiva di Qianjiang motorizzata col bicilindrico “pompato” della Lucky Explorer 5.5. Il motore è lo stesso, ma la potenza sale a 57,2 cv con una coppia massima di 54 Nm.

QJ Motor GS550

La componentistica è di tutto rispetto. Troviamo infatti marchi rinomati a completare la dotazione della piccola sportiva. I freni sono Brembo con doppio disco anteriore e pinze a quattro pistoncini e le sospensioni KYB vedono all’anteriore una forcella a steli rovesciati. Dietro un bel forcellone monobraccio che richiama moto decisamente più rinomate e dona alla piccola sportiva un’aria quasi chic… 

L’aspetto che non ti aspetti

L’estetica è molto curate sia nei dettagli che nell’aerodinamica. Non mancano le alette sul cupolino e le prese d’aria a lamella per incanalare l’aria verso la parte alta della carenatura posteriore. Anche la dotazione non è per nulla “low cost”: Display TFT a colori con presa USB per la ricarica dello smartphone o del navigatore e sistema Keyless cn bottone di accensione con “pirotecnico” anello di luci LED sono di serie.
Indiscrezioni parlano di un peso complessivo di 180 kg e una velocità massima di 180 km/h.

QJ Motor GS550

QJ Motor GS550 o Benelli Tornado?

Ma la cosa che più ci incuriosisce è la voce che già circola da tempo e che parla di rispolverare la stradale di Pesaro. È da un po’ che il progetto Benelli Tornado gira tra le scrivanie del Centro Stile Benelli e chissà, questa potrebbe essere la volta buona. Durante la visita al Museo Officine Benelli del nostro Motor Valley Tour, a camere spente mentre ammiravamo la Tornado Tre esposta, a qualcuno è scappata una battuta… In effetti i colori Benelli le donano, voi che ne dite?

QJ Motor GS550 Benelli Tornado 550