Kawasaki Z50th
2 Ruote

Kawasaki Z50th Special Edition per un compleanno importante

Cinquanta anni dopo l’uscita del primo modello Z, Kawasaki annuncia quattro nuovi modelli celebrativi ispirati all’iconica Super Four Z1 del 1972

Kawasaki Z50th Z900

Kawasaki Z50th

Lo stile Sugomi della Kawasaki Z50th Z900 ha conquistato molti fan grazie al suo design aggressivo abbinato a una guida dinamica e reattiva che solo una Z può dare. Questa edizione speciale della Naked giapponese si fregia della colorazione Firecracker Red della Z1100GP, il modello Z raffreddato ad aria che dominava negli anni 80.

Questa tonalità di rosso, presente anche sulla leggendaria GPZ900R, era il colore distintivo delle Kawasaki del periodo. Un ulteriore tocco di classe sono gli steli della forcella rifiniti in oro mentre il telaio è nero lucido. In questa colorazione la Kawasaki Z50th Z900 sarà disponibile anche in versione A2 da 70 kW.

Kawasaki Z50th

La dotazione include strumentazione a colori TFT con connettività per smartphone, riding mode integrati, controllo di trazione KTRC, power mode (Full/Low) e ovviamente illuminazione full LED.

Kawasaki Z50th Z650

Kawasaki Z50th

La Kawasaki Z650 grazie al suo telaio compatto e al motore bicilindrico parallelo è una delle moto più apprezzate nella sua categoria. Anche qui la dotazione è completa di fari full LED e display TFT con connettività per smartphone.

La colorazione rossa, appositamente creata per questo modello anniversario, rende la Z650 ancora più sorprendente. I riflessi blu scuro e argento accentuano il rosso e, come per i modelli dell’epoca, l’emblema “Z” ed il logo Kawasaki sono rifiniti in oro.

Kawasaki Z50th

A completare la dotazione speciale questo modello anniversario ci sono i cerchi rossi con dettagli argentati, la sella realizzata in pelle e il logo celebrativo “Z50th” sul parafango anteriore.

Kawasaki Z50th Z900RS e Z650 RS

Passando invece ai modelli Retro Sport, Kawasaki è tornata alle radici del marchio Z, scegliendo l’iconico motivo “Fireball” dell’originale Z1 per le 50th anniversary dei modelli Z900RS e Z650RS. Per la serie retrò sport è stato sviluppato uno speciale processo di verniciatura.

I colori caramellati del serbatoio e della carrozzeria sono applicati a strati per far risaltare una texture profonda e lucida. La livrea è completata del telaio rifinito in nero lucido.

Come per le versioni sportiva, anche sui modelli RS la sella è in pelle con trama e cuciture ben distinte rispetto quelle presenti sui modelli standard. Entrambe i modelli sono dotati di cerchi oro ed emblemi “Double Overhead Camshaft” che ricordano il passato e mostrano il logo “Z50th” sulla parte superiore del serbatoio. Inoltre, sulla Z900RS i coperchi laterali presentano l’emblema “DOHC”.

Prezzi e disponibilità dei modelli Kawasaki Z50th non sono ancora stati comunicati ufficialmente, ma vi terremo aggiornati appena avremo notizie. Per qualsiasi info visitate il sito ufficiale www.kawasaki.it

Stay Tuned!