Hamilton 100° vittoria
Sport

Hamilton conquista la sua 100° vittoria

Lewis conquista anche la sua 100° vittoria vincendo il GP di Russia dopo aver conquistato la 100° pole nelle qualifiche del GP di Spagna, quarto round del mondiale di Formula 1 2021.

Il pilota britannico riesce a portarsi a casa anche questo record dopo il GP di Russia: 100 gran premi vinti di Formula 1. In seconda posizione Michael Schumacher a quota 91.

La gara

Hamilton alla fine del GP di Russia

Ieri abbiamo assistito ad un finale di gara davvero spettacolare.

Partenza un pò in sordina per il 7 volte campione del mondo dalla quarta casella che al primo giro di ritrova addirittura settimo.

Al 9° giro la classifica vede 1° Sainz, 2° Norris, 3° Russell, 4° Stroll, 5° Ricciardo, 6° Hamilton, 7° Perez, 8° Alonso, 9° Ocon e 10° Raikkonen.

Ma Norris non ci sta e riesce a portarsi alla testa della gara al 14° giro, terzo posto per Daniel Ricciardo. Quarto posto, invece, per Lewis Hamilton che risale grazie alla sosta di Russell.

Al 37° questa la situazione in pista dopo i bit-stop: 1° Norris, 2° Hamilton, 3° Sainz, 3° Ricciardo, 5° Perez.

Cade la pioggia sul GP di Russia…

Ora la gara si accende tra Norris e Hamilton che si avvicina sempre di più. Ma ecco che a sette giri dalla fine inizia a piovere. Norris si rifiuta di tornare ai box per cambio gomme, Hamilton invece dapprima non rientra ma il giro successivo segue le indicazioni del box .

Al 50° giro pit stop per tutti i piloti che montano pneumatici da bagnato. Rimane sempre fuori Lando Norris che è in testa e vuole provare una strategia alternativa che però si dimostra pessima in quanto a due giri dal termine esce di pista. Ora Hamilton guida la testa della gara che vincerà davanti a Verstappen e Sainz conquistando così la 100° vittoria!

Ottima gara anche per il ferrarista Sainz con il suo terzo posto.

Norris si deve accontentare della 7° posizione.

Verstappen

Lodi anche a Max Verstappen che ha compiuto una gara davvero straordinaria visto che era partito ultimo. Una rimonta incredibile che è stata resa possibile dalla pioggia che, come al solito, ha rimescolato i valori in campo.

L’olandese era infatti salito al settimo posto sull’asciutto con una Red Bull non brillantissima, ma ha guadagnato altre cinque posizioni con la strategia (timing perfetto per il cambio gomme) portando così a casa una piazza d’onore pesantissima in ottica iridata.

Nelle consuete interviste post gara, ai microfoni di Damon Hill, campione del mondo 1996, Hamilton dichiara “Lando ha fatto un lavoro fantastico, aveva un ritmo incredibile. È stato agrodolce vedere la mia vecchia squadra avanti, ma per fortuna è arrivata la pioggia e noi abbiamo indovinato il timing per cambiare le gomme”.

Hamilton festeggia al GP di Russia

LEWIS HAMILTON RAGGIANTE DOPO LA VITTORIA N°100 “C’È VOLUTO TANTISSIMO TEMPO PER ARRIVARE ALLA VITTORIA NUMERO 100 E NON ERO NEMMENO PIÙ SICURO DI RIUSCIRCI. HO PERSO TERRENO IN PARTENZA, MA SONO RIUSCITO A VINCERE. VERSTAPPEN È PERÒ GIUNTO SECONDO E QUINDI SARÀ DIFFICILE”

Eh si, con questa vittoria l’inglese si riprende la vetta del mondiale ma per soli due punti su Verstappen. Sei ancora i Gran Premi da disputare… la gara è ancora aperta! Vediamo se Re Hamilton continuerà la sua scalata ai record!

Leggi tutta la classifica piloti

FOTO FORMULA1.COM